9 febbraio 2013

A spasso per New York con Lamerikano Stefano D'Andrea




Lamerikano è uno dei migliori libri sugli Stati Uniti per capire chi sono, che fanno e che cosa pensano gli yankee e in particolari i newyorchesi.

Il libro propone una serie di istantaee sulle mille luci e ombre e i piccoli e grandi dilemmi che ruotano attorno alla Grande Mela, capitale del mondo nella doppia accesione di luogo e denaro. Neonati, uniformi, barboni, multe, orari, regole, pedoni, negozi, soldi e chiesa, taxi sono alcuni dei temi scelti dall'autore che si diverte a intrattenere con osservazioni fulminanti il lettore a digiuno o già innamorato perso di New York.

L'autore si chiama Stefano D'Andrea, è giornalista, scrittore, autore radiofonico ed ex docente di Sociologia della Comunicazione presso l’Università IULM di Milano. Il suo libro prende il nome dal blog, che a sua volta fa riferimento - ma se ne dissocia visto che l'articolo è attaccato al sostantivo - a L'Amerikano, film di Costa-Gavras del '72 sul ruolo della Cia nei golpe sudamericani e alla K anti-americana dei movimenti extraparlamentari degli anni '70 che scrivevano sui muri i nomi dei lori nemici dichiarati, a cominciare dal Ministro degli Interni dell'epoca Francesco Cossiga, scritto  Kossiga.

Il libro è accompagnato da belle fotografie che in questo caso ho pensato di sostituire con quelle mie e della mia amica Carla Brandolini per ragioni di copyright.












































Photo's Courtesy of Carla Brandolini 






Clicca qui per vedere l'indice di tutti i post su come fare impresa negli Stati Uniti.

Clicca qui per vedere l'indice di tutti i post su come imparare l'American English per gli italiani.

Clicca qui per vedere l'indice di tutti i post sulle differenze culturali tra italiani e americani.

Clicca qui per vedere l'indice di tutti i post su temi di storia e cultura legati a Italia e Stati Uniti.  

1 commento: